La Pausa Consapevole
La Pausa Consapevole

La Pausa Consapevole nasce da un progetto di Service Vending, azienda trevigiana pioniera dell’Eco-Vending, ossia di tutto ciò che la distribuzione automatica può fare per proporre uno stile di vita più sano e consapevole, anche attraverso un’alimentazione varia ed equilibrata, una giusta informazione del consumatore e una attiva partecipazione dei gestori, che prevede l’attenzione, oltre che alla qualità, anche alla sostenibilità ambientale e alla lotta agli sprechi alimentari.

Service Vending si è resa protagonista negli anni di molte azioni in questo senso: attualmente i prodotti all’interno dei suoi distributori automatici sono segnalati con etichette in base al tipo di qualità o proprietà dell’alimento: “scegli sano” (snack con ingredienti semplici e sani, cui si sono ora aggiunti panini e tramezzini vegetariani, vegani e per celiaci), “scegli bio” (prodotti biologici), “scegli equo” (prodotti del mercato equo e solidale, come il caffè Equo di Manuel Caffè).

C’è da anni una stretta collaborazione con la cooperativa Pace e Sviluppo/Altro Mercato : sono stati inseriti distributori di bevande calde con caffè, te e cacao Altromercato per dare un forte impatto “equonomico” alla scelta e contribuire a sostenere lo sviluppo di un sistema commerciale più equilibrato.

Ed è appena partito il progetto delle “Aree-food eco.sostenibili”, che prevedono anche la presenza di compattatori: Service Vending ha realizzato la prima all’interno dell’Ospedale Civile di Conegliano (TV) e dopo qualche settimana di “rodaggio” ora i consumatori partecipano attivamente al corretto conferimento del packaging di cibo e bevande, dando il loro importante contributo alla sostenibilità ambientale.

Tecnologie e sostenibilità alimentare