Proroga adeguamento dei registratori telematici al nuovo tracciato “versione 7.0” – Provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate del 30 marzo 2021.
Proroga adeguamento dei registratori telematici al nuovo tracciato “versione 7.0” – Provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate del 30 marzo 2021.

Infonews CONFIDA 39/2021

Segnaliamo che con il Provvedimento del 30 marzo 2021, l’Agenzia delle Entrate ha disposto il differimento, dal 1° aprile 2021 al 1° ottobre 2021, dell’obbligo di effettuare l’invio telematico dei corrispettivi (per il commercio al minuto e non per i distributori automatici) tramite registratori telematici esclusivamente con il nuovo tracciato (versione 7.0).

Sino a questa data sarà ancora possibile inviare i corrispettivi con il vecchio tracciato (versione 6.0).

Di seguito il link:

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/0/Provvedimento_30.03.2021.pdf/6dc53d77-f97f-82f6-2571-025b358148f0