Limitazioni alla vendita di prodotti accessori ai tabacchi da fumo
Limitazioni alla vendita di prodotti accessori ai tabacchi da fumo

Infonews CONFIDA 01/2020

La legge di bilancio 2020 all’art 1 comma 660 ha introdotto al decreto legislativo 26 ottobre 1995, n. 504, dopo l’articolo 62-quater, l’Art. 62-quinquies (Imposta di consumo sui prodotti accessori ai tabacchi da fumo).

Questo articolo assoggetta ad imposta di consumo i seguenti prodotti:

  • le cartine
  • le cartine arrotolate senza tabacco
  • i filtri funzionali ad arrotolare le sigarette

Si sottolinea che lo stesso articolo 62-quinquies al comma 3 stabilisce che la vendita al pubblico dei predetti accessori per tabacchi da fumo può avvenire esclusivamente attraverso rivendite autorizzate dalla Legge 22 dicembre 1957 n. 1293 (servizi di distribuzione e vendita dei generi di monopolio).

Per maggiori dettagli si allega: