Dpcm 22 marzo: il Mise aggiorna l’elenco delle attività di produzione e commercio all’ingrosso essenziali
Dpcm 22 marzo: il Mise aggiorna l’elenco delle attività di produzione e commercio all’ingrosso essenziali

Infonews CONFIDA 39/2020

Il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) ha aggiornato l’elenco dei codici Ateco di cui all’allegato 1 del DPCM 22 marzo 2020.

Si ricorda che questo elenco NON riguarda le società di gestione il cui prosieguo dell’attività è sempre confermata dal DPCM 11 marzo 2020.

Rispetto al precedente elenco, sono stati aggiunti i seguenti codici:

23.13 Fabbricazione di vetro cavo
27.2 Fabbricazione di batterie di pile e di accumulatori elettrici
28.29.30 Fabbricazione di macchine automatiche per la dosatura, la confezione e per l’imballaggio
78.2 Attività delle agenzie di lavoro temporaneo (interinale)
82.99.99 Altri servizi di sostegno alle imprese

Mentre sono stati eliminati i seguenti codici:

22.1 Fabbricazione di articoli in gomma
28.3 Fabbricazione di macchine per l’agricoltura e la silvicoltura
28.93 Fabbricazione di macchine per l’industria alimentare, delle bevande e del tabacco (incluse parti e accessori)|

Tali disposizioni del presente decreto producono effetto dalla data del 26 marzo 2020. Le imprese le cui attività sono sospese per effetto del presente decreto completano le attività necessarie alla sospensione entro il 28 marzo 2020, compresa la spedizione della merce in giacenza.