Coronavirus: Regione Lombardia, Ordinanza 537: cade il divieto per i negozi automatici H24 ma nel rispetto delle previsioni del DPCM 26 aprile 2020
Coronavirus: Regione Lombardia, Ordinanza 537: cade il divieto per i negozi automatici H24 ma nel rispetto delle previsioni del DPCM 26 aprile 2020

Infonews CONFIDA 71/2020

Con l’Ordinanza 537 che alleghiamo, la Regione Lombardia fa cadere le specifiche restrizioni operanti nella regione in relazione ai negozi automatici h24.

All’art. 2 comma 2 infatti si legge che

Resta salvo, per gli aspetti non diversamente disciplinati dalla presente Ordinanza, quanto previsto dalle misure adottate con il Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 26 aprile 2020.

 Il DPCM 26 aprile 2020 (che rialleghiamo per comodità) regola la cosiddetta “Fase 2” (4 – 17 maggio 2020) e conferma, tra le attività non sospese, il “Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici”, si veda l’art. 1 comma 1 lettera z) e l’allegato 1.

Al tempo stesso però occorre ricordare che il DPCM 26 aprile impone agli esercizi commerciali di rispettare quanto previsto dall’allegato 5 che riteniamo si applichi anche ai negozi automatici h24.

ord_537_30aprile2020

DPCM e allegato del 26 aprile 2020.pdf