Coronavirus – Decreto-Legge 30 luglio 2020, n. 83: proroga stato emergenza fino al 15 ottobre. Prorogato anche Dpcm 14 luglio 2020.
Coronavirus – Decreto-Legge 30 luglio 2020, n. 83: proroga stato emergenza fino al 15 ottobre. Prorogato anche Dpcm 14 luglio 2020.

Infonews CONFIDA 118/2020

Desideriamo segnalare che, a seguito della estensione fino al 15 ottobre dello stato di emergenza (deliberato dal Consiglio dei ministri nella seduta del 29 luglio), è stato emanato il decreto-legge 30 luglio 2020, n. 83, recante “Misure urgenti connesse con la scadenza della dichiarazione di emergenza epidemiologica da Covid-19 deliberata il 31 gennaio 2020” (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 30 luglio 2020, n. 190 ed entrato contestualmente in vigore).

Il provvedimento proroga, dal 31 luglio al 15 ottobre 2020, l’efficacia delle disposizioni che hanno disciplinato l’applicazione delle misure per contrastare l’espandersi dell’epidemia e il loro graduale allentamento in rapporto all’evolversi della situazione epidemiologica.

Nelle more della adozione degli eventuali DPCM continua ad applicarsi il DPCM 14 luglio 2020. La sua applicazione è comunque limitata a non oltre dieci giorni dal 30 luglio 2020.

Per un approfondimento circa i contenuti del Decreto del 30 luglio alleghiamo la nota di Confcommercio

Per maggiori dettagli si rinvia al testo dei decreti che sono visionabili ai seguenti link:

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/07/30/20G00112/sg

http://www.governo.it/sites/new.governo.it/files/DPCM_20200714.pdf

 

NOTA CONFCOMMERCIO N.34 DL 30 luglio 2020 n. 83