Cassa integrazione ordinaria o in deroga? Gli ammortizzatori sociali del decreto “Cura Italia” analizzati dalla guida di CONFIDA
Cassa integrazione ordinaria o in deroga? Gli ammortizzatori sociali del decreto “Cura Italia” analizzati dalla guida di CONFIDA

Infonews CONFIDA 30/2020

Il Decreto “Cura Italia” che il Governo ha emanato per fronteggiare l’emergenza sanitaria ed economica da Coronavirus introduce norme speciali sulla Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria e una Cassa integrazione in deroga valide per l’intero territorio nazionale.

Sono due le direttrici che guidano l’azione del Governo in ordine alla concessione degli ammortizzatori sociali identificati nel Decreto: semplificare le procedure e allargare l’ambito soggettivo di applicazione a sostegno di tutti i settori produttivi.

CONFIDA, con il supporto dello Studio legale ADR, ha redatto una breve guida introduttiva su questi strumenti al fine di renderli più comprensibili e quindi accessibili da parte di tutti gli associati.

Non appena saranno disponibili le informazioni necessarie, vi invieremo anche una procedura dettagliata per la richiesta degli ammortizzatori sociali.

La Guida si può leggere qui.