Aggiornamento linee guida ANAC sulle procedure per l’affidamento dei contratti pubblici
Aggiornamento linee guida ANAC sulle procedure per l’affidamento dei contratti pubblici

Infonews 02/2018

Desideriamo informare che a seguito dell’entrata in vigore del d.lgs. 56/2017 (Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 – Codice dei contratti pubblici) l’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) ha dovuto procedere all’aggiornamento delle Linee guida n. 4 recanti “Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici” al fine di tener conto delle modifiche normative apportate dal citato decreto.

Nelle parti che hanno richiesto meri adeguamenti alla nuova formulazione delle norme ha provveduto l’Autorità stessa, mentre, in merito gli aspetti e istituti la cui disciplina è stata affidata alle Linee guida in esame, l’ANAC ha ritenuto opportuno illustrare agli stakeholder le possibili soluzioni operative e invitare gli stessi a formulare osservazioni e proposte attraverso lo strumento della consultazione pubblica.

CONFIDA, con il supporto del consulente in materia l’Avv. Andrea Netti, ha potuto formulare le proprie osservazioni argomentando i temi già trattati durante gli incontri della commissione appalti.

Sul sito dell’ANAC è stato pubblicato l’Aggiornamento dei contributi pervenuti attraverso consultazione pubblica alle linee guida n. 4, tra i quali figurano anche le osservazioni formulate dalla nostra Associazione che potete trovare alla pagina 53 del documento consultabile al seguente link:

http://www.anticorruzione.it/portal/rest/jcr/repository/collaboration/Digital%20Assets/anacdocs/Comunicazione/ConsultazioniOnLine/20170908/contributi%20linee%20guida%204_ultimo_9.pdf